Cetilar Pisa Half Marathon 2018: una domenica di sport e solidarietà

cetilar pisa half marathon 2018

Una domenica all’insegna dello sport e della solidarietà, con oltre 2000 partecipanti, tra runner in gara e semplici appassionati, riuniti per la Cetilar Pisa Half Marathon 2018.

 

La mezza maratona è stata organizzata dall’Associazione per Donare la vita -ONLUS che ha lo scopo di assistere i pazienti coinvolti in terapie complesse e le loro famiglie, e di promuovere e incoraggiare la cultura della donazione d’organi – in collaborazione con il Gruppo Podistico ASD Leaning Tower Runners e con il supporto di Cetilar®.

Per il secondo anno consecutivo, il keniota Paul Tiongik ha conquistato il gradino più alto del podio, con il tempo di 1h03m43s, davanti al pisano Daniele Meucci, testimonial di questa Cetilar Pisa Half Marathon 2018, che ha ottenuto il secondo posto in 1h06m. Terzo il keniota Jonathan Kosgei Kanda, con un tempo di 1h07m52s. Tra le donne, vittoria netta della ruandese Primitive Niyirora, che ha concluso la mezza di Pisa in 1h17m20s precedendo le italiane Laura Giachi (1h25m5s) e Ilaria Bianchi (1h26m2s). La grande novità di quest’anno, la staffetta, è stata vinta dai Carabinieri, grazie a Mattia Moretti e Stefano La Rosa, primi in 1h08m2s.

Alla premiazione hanno presenziato il Presidente di PharmaNutra SpA Andrea Lacorte e il Direttore Scientifico Germano Tarantino, che hanno evidenziato lo stretto rapporto di collaborazione tra Cetilar® e la mezza maratona di Pisa. Anche quest’anno infatti, PharmaNutra era presente con due punti massaggi Cetilar® e ben 6 fisioterapisti, disponibili prima alla partenza e successivamente all’arrivo della corsa.

Il prossimo appuntamento con Cetilar® nell’ambito del running è per domenica 25 novembre con l’Asics Firenze Marathon.


Privacy Policy | Cookie Policy
Copyright© 2019 Calabughi Srl | All rights reserved