Cetilar Performance e Obiettivo 3 insieme alla Coppa del Mondo di Paraciclismo 2019

coppa del mondo di paraciclismo 2019 corridonia

Cetilar Performance rinnova il suo supporto agli atleti di Obiettivo 3, impegnati a Corridonia per la Coppa del Mondo di Paraciclismo 2019.

 

Cetilar Performance conferma il suo impegno al fianco di Obiettivo 3 a Corridonia dove, da giovedì 9 a domenica 12 maggio, si svolgerà la prima e unica tappa italiana della Coppa del mondo di Paraciclismo 2019. Un appuntamento importante, che prevede la partecipazione di 38 nazioni, con l’Italia capeggiata dal pluricampione Alex Zanardi.

Per l’occasione Obiettivo 3, il progetto ideato proprio da Zanardi, sbarcherà per la prima volta nel Centro-Sud Italia, con l’obiettivo di promuovere due giornate di reclutamento volte a individuare nuovi, giovani atleti da inserire nel proprio team.

 

Obiettivo 3 e Cetilar Performance: un supporto concreto per i nuovi talenti del paraciclismo

Obiettivo 3 nasce dalla volontà di Alex Zanardi di attrarre e sostenere economicamente tutte quelle persone con disabilità che vogliono iniziare un percorso sportivo. Un progetto ambizioso, che desidera andare oltre l’avviamento allo sport, per individuare almeno tre atleti da portare ai prossimi Giochi Paralimpici di Tokyo 2020.

Nei suoi primi due anni di attività Obiettivo 3 è già riuscita a reclutare più di 40 atleti, ottenendo importanti risultati sportivi. Tutto questo grazie al supporto di numerosi partner, che hanno fortemente creduto nell’iniziativa. Tra questi anche Cetilar Performance, il nuovo progetto legato a Cetilar Sport, che prevede di supportare O3 con l’acquisto di tre nuove handbike e un contributo economico, finalizzato a sostenere parte dei costi di partecipazione alle manifestazioni sportive.

Fra gli atleti più promettenti del team di Zanardi spicca il nome di Veronica Frosi, giovane atleta di handbike, che abbiamo avuto modo di intervistare pochi giorni fa in occasione della Cetilar Run di Parma 2019. Leggi la storia di Veronica Frosi QUI.

 

Due giorni di reclutamento a Corridonia con Alex Zanardi

Con l’arrivo di O3 a Corridonia si profila una settimana ricca di eventi per il team dell’associazione.

Sul versante agonistico, Alex Zanardi scenderà in pista per la prima tappa della Coppa del mondo di paraciclismo 2019. Al suo fianco tre atleti di Obiettivo 3, Manolo Simeoni, Fabrizio Cornegliani e Ana Vitelaru, tutti in gara nelle rispettive categorie per confermare le ottime performance del 2018. Per quanto riguarda invece l’attività di reclutamento, lo staff di O3 allestirà uno stand dal primo pomeriggio di venerdì al tardo pomeriggio di sabato per accogliere chiunque voglia candidarsi a far parte dell’associazione.

Un’occasione imperdibile, non solo per provare le handbike, ma anche per confrontarsi con un’equipe completa di tecnici e preparatori atletici, che metteranno a disposizione la propria professionalità per aiutare tutti gli interessati a individuare la disciplina sportiva più adatta alle proprie esigenze. Chissà che tra di loro non si nasconda una nuova promessa dello sport paraolimpico in attesa di essere scoperta…

Scopri tutti dettagli della collaborazione tra Cetilar Performance e Obiettivo3.