SuperNikka in regata alla Maxi Yacht Rolex Cup

Sono iniziate ieri a Porto Cervo le regate della Maxi Yacht Rolex Cup, la manifestazione più importante al mondo riservata ai Maxi, che ha nel Vismara Mills 62RC SuperNikka uno dei protagonisti.

Un evento, organizzato come di consueto dallo Yacht Club Costa Smeralda, che il Mini Maxi RC armato e timonato dall’imprenditore Roberto Lacorte, Vicepresidente e AD dell’azienda PharmaNutra SPA, ha già vinto per ben tre volte (su quattro partecipazioni), obiettivo finale anche di questa partecipazione.

Ben 47 i Maxi in gara quest’anno in Sardegna, con a bordo vere e proprie star della vela mondiale, impegnati in un programma che prevede cinque giorni di prove costiere (giovedì 5 l’unico giorno di pausa) tra le spettacolari isole dell’Arcipelago della Maddalena, un campo di regata che ha davvero pochi eguali nel mondo e che negli ultimi anni ha sempre avuto in SuperNikka, in regata per lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, uno dei principali protagonisti.

Quest’anno l’inizio di Supernikka è stato “con il botto”, ovvero con una perentoria vittoria nelle prime due regate della serie.“Con SuperNikka siamo alla quinta partecipazione, condita da tre vittorie, possiamo quindi ritenerci ormai dei veri aficionados della regata e faremo di tutto per continuare questa striscia di successi”, spiega Roberto Lacorte. “Chiaramente non è mai facile ripetersi, perché il livello dei nostri competitors è sempre più alto e perché SuperNikka, pur essendo sempre veloce e perfettamente a punto, ha comunque una stagione di regate in più sulle spalle, ma scendiamo in acqua con la convinzione di potercela giocare con tutti, grazie ad un equipaggio unico che miscela alla perfezione passione e professionalità.

Un equipaggio che oltre al triestino Lorenzo Bressani (tattico) e al portoghese Diogo Cayolla (stratega), che affiancheranno Lacorte in pozzetto, è formato da Enrico Zennaro, Andrea Fornaro, Alessio Razeto, Gill Conde, Niki Mosca, Riccardo Ravagnan, Paolo Persi Del Marmo, Lorenzo De Felice, Luciano Lippolis, Daniele Raddavero, Alessandro Orsucci, Andrea Mocchetto, Alessio Pratesi, Andrea Serpi, Fabrizio Turini e Gill Conde.